Referente
Antonella Caregnato
antonella.caregnato@inpiubroker.it

L’insolvenza dei propri creditori e i rischi collegati al credito commerciale, sia che si operi in Italia che all’estero, sono tematiche di stringente attualità in tutti i mercati internazionali. La globalizzazione delle imprese e la velocità con cui avvengono gli scambi ed i rapporti fra le aziende ha notevolmente aumentato il rischio di veder rallentata o penalizzata la propria redditività ed il proprio flusso di cassa per cause esterne all’azienda stessa. Rischi che l’impresa non può direttamente controllare ma che sono in grado di incidere profondamente nel determinare le potenzialità di sviluppo aziendale. Rischio Credito connesso alla insolvenza dei propri buyer; Rischio Politico connesso a decisioni o avvenimenti politici o amministrativi di carattere nazionale ed internazionale che possano influire sull’esito delle transazioni e quindi generare ingenti perdite economiche, finanziarie e commerciali ai danni di aziende titolari di contratti internazionali.

In Più Broker affianca le imprese con la propria consulenza nel definire il rischio di insolvenza delle trattative e stabilire i massimali di indennizzo assicurati necessari a mantenere il flusso di cassa operativo in caso di mancato pagamento. Soluzioni su misura che permettono, sia alla PMI che alla grande azienda, di operare con serenità e fiducia in ogni contesto di mercato, garantendo la necessaria liquidità in caso di mancato o ritardato pagamento.